Cronaca

Aggressione all’ospedale di Caserta: infermiera vittima di un senzatetto

Aggressione all’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta: un senzatetto ha preso di mira un’infermiera. Alla fine è stato bloccato e arrestato.

Paura per un’infermiera all’ospedale di Caserta: è stata aggredita

Un vero e proprio incubo quello vissuto da un’infermiera dell’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta: la donna è stata vittima di un’aggressione da parte di un senzatetto.

Il caso risale a venerdì 20 settembre e la vittima è stata presa di mira dal clochard nell’area del Front Office. Sono state le guardia giurata a evitare il peggio e aiutare la povera malcapitata.

Successivamente, grazie all’utilizzo delle telecamere di videosorveglianza, è stato possibile risalire all’uomo, bloccarlo e farlo portare in Questura dagli agenti di Polizia.

 

 

 

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button