Cronaca

Muore il parente e picchia la guardia giurata con calci e pugni | Aggressione all’ospedale di Caserta

Aggressione shock all'ospedale di Caserta. I fatti sono avvenuti nella notte tra venerdì e sabato. Che cosa è successo

Aggressione shock all’ospedale di Caserta. I fatti sono avvenuti nella notte tra venerdì e sabato. Secondo quanto ricostruito finora, un uomo ha picchiato la guardia giurata dopo il decesso di un suo parente.

Aggressione all’ospedale di Caserta

Come riporta anche Caserta News, l’uomo ha perso le staffe dopo la richiesta di voler dare un ultimo saluto al suo familiare. Una pretesa legittima ma non fattibile per via delle restrizioni anti Covid. A quel punto, l’uomo già profondamente scosso dal dolore, ha perso il controllo aggredendo la guardia giurata che lo aveva invitato ad attendere. Sul luogo sono intervenute le forze dell’ordine che hanno provveduto a calmare gli animi.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

 

Articoli correlati

Back to top button