Cronaca

Manovre vicino ad un silos ad Alife, operaio schiacciato tra due trattori: migliorano le condizioni di Giovanni Sasso

Stava manovrando vicino ad un silos in un’azienda agricola di Alife quando l’operaio è rimasto schiacciato tra due trattori: secondo quanto riportato dal Mattino, stanno migliorando le condizioni di Giovanni Sasso, di 37 anni.

Alife, operaio schiacciato tra due trattori: come sta Giovanni Sasso

Nelle ultime ore sono migliorate le condizioni di salute di Giovanni Sasso, l’operaio di 37 anni travolto da un trattore mentre lavorava. I fatti sono avvenuti nel pomeriggio di sabato, 11 maggio, quando alcuni mezzi stavano muovendo del materiale per immetterlo in un silos.

Secondo le prime indagini, il giovane è rimasto schiacciato tra due trattori in manovra. Un violento impatto che ha devastato l’addome riportando gravissimi danni ad un rene, alla milza e all’aorta. Trasportato in ospedale, dopo più di una operazione chirurgica, è stato dichiarato fuori pericolo anche se le sue condizioni restano delicate.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio