Cronaca

Festeggiano il matrimonio in casa, ma i vicini chiamano i Carabinieri: 19 persone multate

L'episodio si è verificato ad Alife

Pranzo di nozze in una casa privata di Alife, intervengono i Carabinieri, allertati da una telefonata: 19 multe elevate ad altrettante persone presenti, tutti riuniti per festeggiare un matrimonio, in barba a tutti i divieti anti covie, e alle regole del buon senso.

Alife, pranzo di nozze in casa, intervengono i Carabinieri: 19 multe

Stavano festeggiando il matrimonio in casa, quando hanno ricevuto la “visita a sorpresa” dei carabinieri, che hanno sanzionato sposi e invitati. L’episodio è avvenuto ad Alife.

Una telefonata per avvertire i Carabinieri

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Piedimonte Matese sono intervenuti in seguito ad una telefonata giunta al 112, che segnalava un banchetto in atto in barba alle disposizioni anti-Covid.

Tavoli imbanditi

Quando i militari sono entrati nell’abitazione, si sono trovati di fronte ad una scena da ristorante, con tavoli imbanditi a festa e 19 persone, tra cui cinque bambini, pronte a banchettare. I 14 adulti, di età compresa tra i 30 e gli 80 anni, sono stati tutti identificati e sanzionati.

Emanuela Dente

Personalità eccentrica e geniale, e giornalista attenta e scrupolosa. La sua innata curiosità le consente di vivere ogni esperienza in pieno, acquisendo conoscenze e capacità molto rapidamente. La sua vita è una grande avventura. La sua passione è un dono immenso

Articoli correlati

Back to top button