Cronaca

Allarme sicurezza ad Aversa: rapine, estorsioni e due giovani feriti da colpi di pistola in due settimane

È allarme sicurezza ad Aversa: due giovani feriti da colpi da arma da fuoco nel giro di poco più di due settimane, rapine di cellulari, parcheggiatori abusivi estorsori, qualche scippo di telefonini in pieno centro. A destare preoccupazione non è solo la movida violenta.

Allarme sicurezza ad Aversa, 12enne sparato ad un piede

L’ultimo episodio di violenza ha visto un 12enne raggiunto a un piede da un proiettile partito da una pistola che, stando alle dichiarazioni della vittima, apparteneva ad un rapinatore che avrebbe voluto sottrargli il cellulare mentre camminava per via Bisceglia, una strada del rione Borgo.

Un episodio che non ha convinto del tutto i carabinieri della locale compagnia che, agli ordini del maggiore Terry Catalano e del capitano Stefano Russo, conducono le indagini sull’accaduto. Resta, comunque, la circostanza di una pistola che ha sparato.

Articoli correlati

Back to top button