Cronaca

In Campania un bioparco acquatico da 100mila metri quadrati | Il progetto

Arienzo, il progetto del bioparco acquatico da 100mila metri quadrati. La presentazione il prossimo 28 novembre

Sorgerà ad Arienzo il nuovo bioparco acquatico della Campania. Un bioparco acquatico naturalistico della Campania centrale il cuoi progetto sarà presentato domenica 28 novembre, a partire dalle ore 17,45, all’interno della Chiesa di Sant’Agostino.

Arienzo, il progetto del bioparco acquatico

Il primo cittadino ha precisato che “non si tratta di un progetto riservato esclusivamente alla nostra città e alla nostra comunità , ma è stato ideato e stilato in modo da rendere partecipi innanzitutto i Comuni limitrofi, che rientrerebbero in maniera più immediata nella sua collocazione geografica, con un’estensione a più ampio raggio, consentita proprio da un posizionamento che risulterà centrale e, dunque, strategico nell’intera Regione. In tal senso, l’opera, all’atto della sua concretizzazione, si presterà ad accogliere un bacino di utenza incredibilmente vasto”.

Il progetto

Un progetto a cui si lavora da un anno circa. È stato messo a punto da un apposito staff tecnico, che vede come responsabile unico del procedimento l’ingegnere Francesco Perretta. L’opera – spiega il sindaco Guida – che è, in realtà, un insieme di tanti elementi, avrà un’estensione di quasi 100mila mq, di cui solo 6mila mq edificati, ponendosi, in rapporto alla sua portata e ai suoi sviluppi nel tempo, come una realtà verde, a basso impatto ambientale e totalmente improntata sulla sostenibilità; queste caratteristiche, è bene sottolinearlo, non costituiranno un limite alla sua destinazione, che si direzionerà verso molteplici canali, rivolgendosi a un’utenza variegata, per età e interessi”. 

Articoli correlati

Back to top button