Cronaca

Carinola, arrestati due giovani: nascondevano droga, telefoni e un drone

Due arrestiCarinola Nel tardo pomeriggio di ieri 9 novembre, nei pressi della casa circondariale “G.B. Novelli”, i Carabinieri della Sezione Operativa del Reparto Territoriale di Mondragone hanno tratto in arresto, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente,  A.L. cl. 93, e P.G. cl. 94, entrambi di Scisciano.

Gli arresti a Carinola

I due, che viaggiavano a bordo di un’autovettura Audi A1, sono stati fermati e controllati dai militari dell’Arma che li hanno trovati in possesso di grammi 138 di sostanza stupefacente del tipo  hashish,  contenuta in 2  involucri di plastica.

I controlli

All’interno dell’autovettura, oltre allo stupefacente sequestrato sono stati trovati e sequestrati anche  10 telefoni cellulari di varie  marche  ed un drone professionale. Gli arrestati sono stati associati presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button