Cronaca

AstraDay, assalto alle prenotazioni 16mila clic: ok solo seimila

Il portale dell'Asl preso d'assalto: oltre 16.000 gli accessi contemporanei registrati in pochi minuti

Registrazione AstraDay per il giorno 18 maggio conclusa con successo. Registrati seimila utenti in pochi minuti dalle ore 6 alle ore 6:15 del 15 maggio 2021“: è questa la scritta che apre a caratteri cubitali il sito dell’Asl di Caserta da ieri mattina.

Seimila prenotazioni in 15 minuti per il secondo AstraDay

La struttura operativa Sani.arp ha garantito la piena funzionalità e regolarità del processo. Dopo 2 minuti dall’apertura della piattaforma le prenotazioni erano già al 16%, dopo 4 minuti al 63%. Gli slot vaccinali disponibili in agenda sono terminati alle ore 6,16, con un totale di 6000 pazienti prenotati.

Sistema velocizzato

Come riporta “Il Mattino“, la volta scorsa a mezzanotte e un minuto dell’8 maggio si erano accavallati 11mila accessi, portando il sistema a un rallentamento, vista la valanga di informazioni da incamerare allo stesso momento. In questa fase, invece, gli utenti hanno immediatamente ricevuto la conferma della prenotazione e la relativa cedola.

L’Astraday si terrà presso la caserma Ferrari Orsi, dove nel primo AstraDay durato quasi due giorni sono stati vaccinati con la prima dose del farmaco settemila utenti. Stando a quanto si legge dal sito dell’Asl, sono seimila le dosi disponibili e non si legge che possano essere di più.

Le indicazioni

“L’orario di ingresso per ogni utente dovrà essere obbligatoriamente rispettato. In assenza di cedola di prenotazione o sms non si potrà accedere alla vaccinazione”, si legge sull’avviso dell’azienda sanitaria. È presumibile che anche per questo Astraday siano i giovani i protagonisti, dato che ci saranno le aperture per le adesioni ai 40enni.

Fonte: Il Mattino


Articoli correlati

Back to top button