Cronaca

Attrezzi da scasso in auto, preso dopo un rocambolesco inseguimento

Girava con alcuni attrezzi da scasso nella propria auto, i carabinieri di Sessa Aurunca hanno arrestato un cittadino Albanese S. L., cl. 1978, residente a Camigliano.

Un inseguimento rocambolesco

I militari dell’Arma, nel corso di un servizio di controllo del territorio, hanno intercettato la vettura condotta dall’uomo che, alla vista dei militari ha repentinamente accelerato innescando così un inseguimento nel corso del quale i fuggitivi hanno anche cercato di speronare il mezzo militare.

Dopo alcuni chilometri il veicolo in fuga ha arrestato la marcia e uno degli occupanti è riuscito a far perdere le proprie tracce continuando la propria corsa a piedi.

L’arrestato è stato bloccato a pochi metri dal proprio mezzo, dopo una breve corsa.

A seguito di perquisizione, personale e veicolare, l’uomo è stato trovato in possesso di diversi attrezzi atti allo scasso.

Quanto rinvenuto, unitamente all’autovettura in suo uso, è stato sottoposto a sequestro.

S.L. è stato accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Articoli correlati

Back to top button