Cronaca

Aversa, controlli nella movida: locali rischiano fino a 30 giorni di chiusura

Nuova ordinanza del sindaco: sospensione delle attività a chi diffonde musica fuori orario e serve alcol ai minori

Controlli della Polizia Municipale sulla movida selvaggia ad Aversa, locali ‘fuorilegge’ rischiano fino a 30 giorni di chiusura. Nuova ordinanza del sindaco: sospensione delle attività a chi diffonde musica fuori orario e serve alcol ai minori.

Aversa, controlli sulla movida selvaggia

Pugno duro dell’amministrazione comunale contro la mala movida, in particolare quella dei locali che diffondono musica oltre l’orario consentito e servono alcolici ai minorenni. Il sindaco Alfonso Golia, infatti, ha disposto con una nuova ordinanza in materia le sanzioni accessorie riguardanti la chiusura dei locali fuorilegge. In particolare, si va da 5 giorni di chiusura in caso di prima violazione a 10 giorni in caso di seconda, 15 di terza e 30 giorni dalla quarta violazione a salire.

Articoli correlati

Back to top button