Cronaca

Paura ad Aversa, coppia aggredita all’ippodromo: 18enne ferita con una pistola

La ragazza è rimasta ferita

Terrore ad Aversa vissuto nella serata di ieri da una coppia di 18enni: vittima di una rapina, la coppia è stata aggredita all’ippodromo da due soggetti sui 40 anni armati di una pistola. La ragazza è rimasta ferita.

Aversa, coppia aggredita da due uomini armati di pistola

Intorno alle 23:30 in via dei Cappuccini i due ragazzi hanno vissuto una disavventura. Sono stati vittima di una rapina da parte di due soggetti sui 40/45 anni.

La dinamica

I due, si sono avvicinati alla macchina, mentre chi era sullo scooter faceva da palo. Il complice con il calcio della pistola rompe il finestrino minacciando di dare loro tutto quello che avevano.

I due ragazzi fanno resistenza allora non esitano a picchiare la ragazza con la pistola sul braccio. Si vedono così costretti a consegnare un portafoglio con 15 euro e documenti. Il ragazzo non avendo il portafoglio, tentano di rubare la macchina cercando di prendere le chiavi. Ma quando il ragazzo tenta la reazione uscendo dalla vettura, si danno alla fuga.

La denuncia dei ragazzi a Borrelli

“Abbiamo avuto paura e temuto il peggio – hanno scritto in un messaggio – siamo rimasti traumatizzati. Vivere un’esperienza simile ci ha segnati. Una volta al sicuro non abbiamo avuto remore e subito abbiamo sporto denuncia ai carabinieri di Aversa”. Il consigliere regionale Borrelli continua a gran voce a richiedere sorveglianza e intervento.

 

Articoli correlati

Back to top button