Cronaca

Minaccia di darsi fuoco per evitare l’abbattimento: paura ad Aversa

Minaccia di darsi fuoco, paura ad Aversa. Sul posto sono giunti altri poliziotti oltre a numerosi agenti della polizia municipale

Attimi di paura ad Aversa dove un uomo ha minacciato di darsi fuoco. Il motivo? L’abbattimento di un capannone con tre abitazioni in via dell’Archeologia, al confine con l’istituto scolastico Gallo come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Minaccia di darsi fuoco, paura ad Aversa

Nella mattinata di ieri, giovedì 15 settembre, numerose forze dell’ordine sono giunte sul posto dopo che uno dei proprietari, infatti, nella mattinata di mercoledì, alla vista dei mezzi meccanici e dello spiegamento di forze, si era barricato in casa minacciando di darsi fuoco con la benzina.

Sul posto sono giunti altri poliziotti oltre a numerosi agenti della polizia municipale, seguiti da una pattuglia della Guardia di Finanza, un’autopompa del locale distaccamento dei vigili del fuoco e un’ambulanza del servizio 118, mentre la strada è stata chiusa al traffico.  Alla fine, l’uomo è stato convinto a desistere dal suo proposito, ma non si è dato via, almeno sino al tardo pomeriggio, alle operazioni di abbattimento vero e proprio, provvedendo solo a svuotare le tre abitazioni che, a vedersi, si intuisce siano da ascriversi all’abusivismo di necessità e non certamente a quello con fini speculativi, anche se abusivismo rimane.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button