Cronaca

Negozio di vestiti falsi in una veranda abusiva di Aversa: arriva Striscia la Notizia

Scoperto negozio di vestiti falsi in casa ad Aversa: arriva Striscia La Notizia. Il servizio dell'inviato Luca Abete

L’inviato di Striscia La Notizia, Luca Abete, ha scoperto che ad Aversa c’è una signora che ha adibito la sua veranda di casa a negozio in cui vende merce contraffatta e propone agli acquirenti di pagare anche attraverso il reddito di cittadinanza. 

Aversa, negozio di vestiti falsi in casa: il servizio di Striscia La Notizia

Luca Abete, inviato campano del tg satirico di Canale 5, si è recato in un complesso edilizio di Aversa. La struttura è occupata da persone non aventi diritto. Una donna ha allestito un vero e proprio negozio dove vengono venduti vestiti di ogni genere e contraffatti una veranda abusiva. 

Luca Abete ha scoperto il giro d’affari della donna grazie all’aiuto di un complice, il quale si è finto un cliente interessato ad acquistare alcuni capi d’abbigliamento dalla “regina del pezzotto”.

La merce

Nella veranda sono state trovate, borse, tute, scarpe e non solo, tutti di marchi richiesti e contraffatti ma non solo. Rinvenuti anche alcuni prodotti originali ma, secondo Abete, di “proveniente furtiva”.

Articoli correlati

Back to top button