Cronaca

Paura vicino al McDonald’s: sfonda il vetro del bus dopo la lite | FOTO

L'autista ha riportato delle ferite al volto: ha registrato il numero di targa dell'auto e denunciato l'accaduto alle forze dell'ordine

Ancora un’aggressione nel Casertano: paura vicino al McDonald’s ad Aversa, nella serata di ieri, dove un uomo sfonda il vetro del bus dopo una lite. L’autista dell’AIR Campania ha riportato delle ferite al volto: ha registrato il numero di targa dell’auto e denunciato l’accaduto alle forze dell’ordine

Aversa, sfonda il vetro del bus dopo la lite | FOTO

Ancora violenza e paura per un autista dell’AIR Campania sulla tratta Teverola-Aversa-Napoli, vicino il McDonald’s. L’autobus di linea era in direzione Aversa quando, all’improvviso, una vettura gli ha tagliato la strada. Questo lo ha fatto frenate bruscamente. L’autista, dopo aver evitato il peggio per i passeggeri a bordo, ha lampeggiato la vettura pirata per segnalare il rischio d’impatto provocato.

La lite

A quel punto, evidentemente infastidito dalla segnalazione, l’autista dell’auto ha arrestato la corsa, ed è sceso dalla vettura avvicinandosi minacciosamente all’autobus. L’operatore per tutelarsi chiude il finestrino lato guida. L’autista, a quel punto, ha pensato bene di tornare in auto e prendere un oggetto contundente, molto simile ad un girabacchino e sfondare il finestrino guida dell’autobus che ha provocato una ferita al conducente del bus. Ne ha riportato problemi ad un occhio a causa di una piccola scheggia di vetro. Ovviamente, il conducente violento si è poi dato alla fuga ma la vittima è riuscito a prendere il numero di targa ed ha denunciato l’accaduto alle forze dell’ordine che ora sono alla sua caccia.

Articoli correlati

Back to top button