Cronaca

Santa Maria Capua Vetere, allarme baby gang: donna colpita al volto con un sasso

Allarme baby gang in provincia di Caserta. Venerdì sera si è registrato l’ennesimo increscioso episodio di violenza nella Villa Comunale di Santa Maria Capua Vetere.

Baby gang in provincia di Caserta, l’aggressione

Un gruppo di ragazzi ha infatti cominciato a scagliare pietre all’indirizzo delle persone che passeggiavano tranquillamente lungo i viali alberati della villa. A farne le spese una donna di circa 40anni, colpita in pieno volto da un sasso che fortunatamente ha solo sfiorato l’occhio.

La donna è stata immediatamente trasportata all’ospedale Melorio mentre i giovani malviventi si sono dati alla fuga prima che giungesse la Polizia sul posto.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button