Cronaca

Badanti casertani uccisi, la Procura chieder l’ergastolo per il killer

Badanti casertani uccisi: chiesto l'ergastolo per Giampiero Riccioli. La richiesta della Procura di Catania e le ultime notizie

Badanti casertani uccisi: chiesto l’ergastolo per Giampiero Riccioli. La procura generale di Catania ha invocato il l’ergastolo per il ristoratore accusato di aver ucciso i due badanti Alessandro Sabatino, 40 anni di San Marcellino, e Luigi Cerreto, 23 anni di San Marco Evangelista, e di averne occultato i corpi nella sua villa in contrada Tivoli, ad una decina di chilometri da Siracusa.

Badanti casertani uccisi, chiesto l’ergastolo

Alla richiesta della Procura si sono associate le parti civili con gli avvocati Vincenzo Guida e Sabrina Girotti (per i familiari di Sabatino) e Natalino Giannotti e Ciro Paolo Ascione (per i familiari di Cerreto), oltre al legale dell’associazione Penelope che pure si è costituita in giudizio. Si torna in aula a metà gennaio.

Articoli correlati

Back to top button