Cronaca

Caserta, boom di bambini ricoverati per influenza

A Caserta è boom di bambini ricoverati per influenza. Un grido d’allarme che arriva da Felice Nunziata, direttore della struttura complessa di Pediatria dell’azienda ospedaliera Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta: “Il reparto di Pediatria e il pronto Soccorso pediatrico stanno letteralmente scoppiando per gli accessi: tra gli 80 e i cento al giorno” ha spiegato al Mattino.

Bambini ricoverati per influenza, boom di casi a Caserta

Vedo che ciò sta accadendo anche in altre zone d’Italia. Tra le cause più frequenti ci sono i diversi virus che attaccano le vie respiratorie” ha spiegato il docente. Non solo Covid, dunque: “Ma dei tanti altri virus per cui i bambini non respirano bene e i familiari hanno paura. Tra questi anche quello dell’influenza“.

Il numero di accessi è particolarmente alto, circa 100 al giorno. Tanti, tantissimi se si considera che la struttura è predisposta per 15 posti letto e sei letti per l’osservazione breve intensiva. “Per fortuna non sono tutti da ricovero ma tanti sì. Ragion per cui sempre più frequentemente siamo costretti a trasferire in altre strutture adeguate”.

Redazione L'Occhio di Caserta

Redazione L'Occhio di Caserta: comunicati stampa, notizie flash, contributi esterni del giornale

Articoli correlati

Back to top button