Cronaca

Blitz dei carabinieri nel Casertano: sequestrate opere abusive

Blitz  dei carabinieri nel Casertano. Sono stati sequestrati un capannone ed un manufatto poichè non avevano alcun titolo autorizzativo.

Blitz  dei carabinieri nel Casertano

Sono stati denunciati per abusivismo edilizio, rei di aver realizzati due fabbricati senza alcun titolo autorizzativo. Nei guai sono finiti F.G., di 37 anni, e S.R., di 67 anni, entrambi residenti a Cellole.
I fabbricati abusivi sono sorti a Cellole, in via Fontanelle: si tratta di fabbricato di 75 mq ultimato ed abitato dai due denunciati, e l’altro di 75 mq in fase di realizzazione con annesso capannone di 200mq.
I militari di Cellole stamane hanno sottoposto a sequestro i manufatti abusivi (quello in fase di realizzazione ed il capannone), stimati sul mercato a circa 150 mila euro. Immediato il deferimento alla Procura di Santa Maria Capua Vetere.

Articoli correlati

Back to top button