Cronaca

Cadavere di una donna ritrovato nel Garigliano: identificata la vittima

È di Verginica Vinatoru, nata in Romania il 12 aprile del 1968, il cadavere della donna ritrovato nel pomeriggio dello scorso 10 ottobre a Sessa Aurunca, nel Casertano, in località Punta a Fiume, vicino al fiume Garigliano.

Cadavere di una donna incinta nel Garigliano

Secondo l’esame autoptico, la donna potrebbe essere stata uccisa, ma è necessario risalire alla sua identità per avere un quadro della situazione più ampio. Per questo gli investigatori stanno verificando tutte le denunce di scomparsa sia nella provincia di Caserta che in quella di Latina.

L’identificazione

L’identificazione è giunta a seguito di indagini svolte dai carabinieri della locale compagnia, coordinati dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere. Chiunque fosse in possesso di ulteriori notizie relative alla donna, è pregato di contattare i carabinieri attraverso l’utenza telefonica 0823.93.81.41

 

Articoli correlati

Back to top button