Politica

Caldoro contro De Luca: “Perché sono stati nascosti i contagi di Mondragone?”

Stefano Caldoro attacca De Luca sul focolaio di Mondragone. Il candidato del centrodestra alle prossime elezioni regionali nella giornata di oggi, martedì 30 giugno, ha tenuto una conferenza stampa durante la quale ha spiegato: “Sul risultato elettorale siamo fiduciosi. Ho fatto tante battaglie e questa per alcuni versi è la più difficile e la più bella”.

Caldoro contro De Luca sul focolaio di Mondragone

“Un focolaio può capitare ma che non c’erano contagi era una menzogna. Ieri, anche per merito del presidente della Provincia di Caserta, abbiamo scoperto che ci sono 23 nuovi contagi. Perché sono stati nascosti? Perché si doveva dire che non c’erano nuovi contagi prima che venisse Salvini? Bisogna affrontare i problemi, non utilizzarli politicamente, e a Mondragone dobbiamo dire la verità altrimenti generiamo panico”.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button