Cronaca

Camigliano, ubriaco cerca di picchiare la moglie durante una lite

La lite è avvenuta davanti agli occhi della figlia

Durante una lite familiare a Camigliano, un uomo ubriaco ha cercato di picchiare la moglie. I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Capua, su segnalazione della locale Centrale Operativa attivata da una richiesta d’aiuto pervenuta sul numero di emergenza “112”, sono intervenuti in Camigliano, dove era in corso un’accesa lite in famiglia.

Camigliano, durante una lite un ubriaco vuole picchiare la moglie

Giunti sul posto i militari dell’Arma hanno sorpreso un quarantenne del luogo in evidente stato di alterazione psicofisica dovuta da abuso di sostanze alcoliche che, dopo aver più volte inveito verbalmente con frasi ingiuriose nei confronti della moglie convivente, nonché della loro figlia minore, le sferrava uno schiaffo alla spalla sinistra.

I Carabinieri hanno immediatamente proceduto a bloccare l’uomo che, al fine di proseguire nel suo intento, ha opposto violenza e resistenza anche nei confronti degli stessi. L’aggressore è stato accompagnato presso la Compagnia Carabinieri di Capua dove è stato deferito in stato di libertà per violenza privata aggravata e resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

Articoli correlati

Back to top button