Cronaca

Esclation di furti nel Casertano, svaligiata casa del comandante di Polizia Municipale

Furti a Cancello ed Arnone, svaligiata casa del comandante dei vigili di Sessa Aurunca. Forze dell'ordine sulle tracce dei ladri

Escalation di furti Cancello ed Arnone dove i ladri hanno svaligiato anche la casa del comandante dei vigili. L’ultimo weekend è stato contraddistinto da una serie di colpi perpetrati da parte di un gruppo di ladri.

Cancello ed Arnone, weekend di furti

Approfittando del coprifuoco, i malviventi si sono introdotti i un bar del centro storico rubando alcune banconote presenti nella cassa oltre ai soldi delle slot machine ed alcune bottiglie di costosi liquori. Il bar è di proprietà di una famiglia residente nella zona dell’agro-aversano.

Furto a causa del comandante dei vigili urbani

Nel mirino dei ladri anche Pasqualino Emerito, comandante della Polizia Municipale di Sessa Aurunca il quale ha raccontato: “La nostra casa è stata svaligiata in pieno giorno, tre malfattori hanno forzato una finestra della nostra abitazione, mentre un loro complice li aspettava in una Skoda Octavia grigia, parcheggiata nei pressi dell’ appartamento, sito nel centro del paese. Dalle nostre telecamere di sicurezza, abbiamo visto che prima di entrare si sono assicurati che la casa fosse vuota. Hanno rubato diverse banconote che ci servivano per vari pagamenti, i gioielli di mia moglie ed i braccialetti d’oro regalati a mia figlia in occasione della sua comunione”.

Articoli correlati

Back to top button