Cronaca

Capodanno, a Macerata Campania maxi sequestro di botti illegali

Maxi sequestro di botti illegali di Capodanno a Macerata Campania. I carabinieri della Stazione di Macerata Campania, nel corso di un servizio finalizzato a contrastare la fabbricazione e la vendita di artifizi pirotecnici di genere proibiti hanno eseguito, in quel centro, mirati controlli procedendo al rinvenimento e sequestro di 2,5 chili di prodotti pirici proibiti.

Capodanno, maxi sequestro di botti illegali a Macerata Campania

Il materiale è stato rinvenuto in un locale di pertinenza dell’abitazione dove risiede un 52enne del luogo. L’uomo è stato contestualmente denunciato in stato di libertà per detenzione abusiva di materiale esplodente.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali. È responsabile della redazione centrale del network giornalistico L'Occhio.

Articoli correlati

Back to top button