Cronaca

Capua, bimba morta durante il parto: sott’accusa ginecologi e ostetrica

Bimba morta durante il parto a Capua: il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere mette sotto accusa due ginecologi e una ostetrica, che non avrebbero monitorato l’evoluzione della gravidanza.

Capua, bimba morta durante il parto: nei guai ginecologi e ostetrica

Una bimba nata morta e per i consulenti nominati dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, “seppure ci siano state condotte colpose da parte dei medici, non c’è prova che tali comportamenti determinarono la morte della neonata. Questa la perizia letta ieri dal giudice nel procedimento che si avvia alle battute finali e che vede imputati due ginecologi e una ostetrica all’epoca dei fatti dipendenti della clinica Villa Fiorita di Capua.

Il fatto avvenne nell’ottobre del 2005, quando una giovane coppia di Teano si recò nella struttura sanitaria per la nascita della primogenita.

Annalisa Barra

Annalisa Barra, giornalista del network L'Occhio, è esperta di comunicazione, scrittura Seo, social media e copywriting.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio