Cronaca

Capua, il chirurgo ed ex sindaco Antropoli a processo per rapporti con a camorra

Carmine Antropoli, ex sindaco di Capua e medico dell’ospedale Cardarelli di Napoli, è finito sotto processo per presunti rapporti con la camorra.

A processo per rapporti con la camorra: guai per il medico ed ex sindaco

Carmine Antropoli, ex sindaco di Capua e medico dell’ospedale Cardarelli di Napoli è finito a processo dopo essere stato arrestato ad inizio febbraio con l’accusa di concorso esterno in associazione mafiosa nell’ambito di un’indagine della Dda di Napoli.

Secondo la Procura Antimafia, Antropoli avrebbe stretto un patto con il clan dei Casalesi, soprattutto con la fazione guidata da Michele Zagaria, attraverso l’imprenditore Francesco Zagaria, per avere sostegno elettorale, dando in cambio appalti.

PEr gli inquirenti, tale collusione sarebbe andata poi avanti negli anni e sarebbe emersa prima delle elezioni comunali del 2016, quando Antropoli decise di appoggiare il candidato sindaco Giuseppe Chillemi. In quel periodo, infatti, il chirurgo aveva già svolto due mandati.

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button