Cronaca

Capua, esonda il fiume Volturno: monitorate le zone a rischio

A Capua si sta tenendo sotto osservazione il fiume Volturno perché è esondato a causa delle continue piogge di questi giorni.

Capua, esonda il fiume Volturno

Già questa mattina, 18 gennaio, era prevista la piena che subito dopo l’ora di pranzo non ha tardato ad arrivare. Le prime esondazioni sono segnalate nella frazione di Brezza, Grazzanise, in via La Monica, in via Marra e in via Santa Maria La Fossa a Capua.

Non è escluso il rischio di altre esondazioni motivo per il quale è stato predisposto il monitoraggio delle zone sensibili ad opera degli ufficio tecnici comunali con il supporto del comando provinciale dei vigili del fuoco di Caserta.

Donna intrappolata in auto

Nel pomeriggio, una donna di Pontelatone è rimasta intrappolata nella sua auto, mentre percorreva la Provinciale. La strada era completamente allagata a causa della pioggia. La donna ha allertato i carabinieri della stazione di Formicola e gli agenti della polizia municipale. Le forze dell’ordine, dopo aver portato in salvo la donna, sono riusciti anche a recuperare il veicolo.

Ileana Picariello

Ileana Picariello, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Back to top button