Cronaca

Sorpresi a Casagiove con droga e tirapugni: denunciati due ragazzi

Due ragazzi denunciati perché trovati in possesso di droga e un tirapugni a Casagiove dove gli agenti della Polizia di Stato, nell’ambito dell’attività di controllo del territorio finalizzata alla prevenzione e repressione dei reati, hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria due persone, di anni 25 e 22, in quanto ritenute responsabili dei reati di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio e di detenzione di oggetti atti ad offendere.

Casagiove, droga e tirapugni: due ragazzi denunciati

In particolare, gli operatori della Squadra Volante della Questura di Caserta procedevano in via Nazionale Appia di Casagiove al controllo di un’autovettura con due giovani a bordo, che mostravano atteggiamento sospetto.

Nelle fasi del controllo, gli operatori notavano che uno dei due, con movimento repentino, si disfaceva, lanciandola al suolo, di una bustina in cellophane trasparente, risultata poi contenere hashish con peso lordo di circa 2 grammi. Alla luce di tali risultanze, gli operatori eseguivano un’accurata perquisizione, rinvenendo due panetti di hashish del peso di circa 200 grammi ed un tirapugni.

Gli stessi, pertanto, venivano deferiti all’Autorità Giudiziaria perché ritenuti responsabili delle citate condotte illecite, avviando anche il procedimento amministrativo per l’irrogazione della misura di prevenzione del “Foglio di Via Obbligatorio”.

I botti venduti su Facebook

Nel Casertano resta sempre alta l’attenzione in merito al mercato nero dei botti illegali di Capodanno. Lo scorso anno, ad esempio, fu scoperto un mercato di fuochi pirotecnici via social. I botti venivano venduti anche tramite il cosiddetto Marketplace, ovvero il mercato per vendere e comprare prodotti su Facebook.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali. È responsabile della redazione centrale del network giornalistico L'Occhio.

Articoli correlati

Back to top button