Cronaca

Casapesenna, extracomunitario molesta ragazzine e aggredisce Carabinieri: arrestato

Un extracomunitario molesta delle ragazzine e si scaglia contro i Carabinieri. É successo a Casapesenna, in provincia di Caserta, dove il 23enne F.O., regolare sul territorio, ha ha importunato un gruppo di ragazzine. L’episodio si è registrato nel Parco della Legalità.

Extracomunitario molesta ragazzine, il fatto

Le giovani hanno chiesto aiuto, sul posto sono giunti gli uomini dell’arma dei Carabinieri della compagnia di Casal di Principe.

A quel punto il giovane si è scagliato contro gli agenti con calci e pugni. Uno di loro è stato costretto a ricorrere alle cure del pronto soccorso. Successivamente l’extracomunitario è stato bloccato e trattenuto presso le camere di sicurezza in attesa in attesa di comparire davanti al gip con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button