Cronaca

Caserta, auto si ribalta sulla Variante Anas: Alfonso Cerreto è morto a 20 anni

Auto si ribalta sulla Variante Anas, nel tratto di Caserta tra le uscite di San Clemente e dell’area dell’ex Saint Gobain: Alfonso Cerreto è morto sul colpo a soli 20 anni. Lo riporta l’odierna edizione del Mattino. La tragedia si è consumata nella notte tra sabato 18 e domenica 19 maggio.

Caserta, auto si ribalta sulla Variante Anas: morto 20enne

A perdere la vita, in seguito all’ennesimo incidente stradale, è un ragazzo di 20 anni originario di Maddaloni Alfondo Cerreto, grande appassionato di calcio. Per cause ancora in corso di accertamento, il giovane ha improvvisamente sbandato ribaltandosi più volte sulla Variante Anas. A bordo, nella notte tra sabato 18 e domenica 19 maggio, era presente anche il fratello.

La vittima, a seguito dell’impatto, è poi sbalzata dal veicolo finendo nella scarpata sottostante al viadotto percorso perdendo la vita sul colpo. Sul psoto sono intervenuti i vigili del fuoco e la Polizia Stradale. Recuperato il corpo, i sanitari hanno solo potuto constatarne il decesso. Gravi invece le condizioni del passeggero di 23 anni che è stato trasportato in ospedale. Sono in corso le indagini ed è stata disposta l’autopsia.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio