Cronaca

Le regole per il brindisi della vigilia di Natale a Caserta

A Caserta ci si prepara al brindisi per la vigilia di Natale. Istituzioni e autorità hanno preparato un piano per limitare i disagi del passato quando, prima del Covid, le strade del centro diventavano impercorribili tra persone intente a brindare e ritardatari dei regali come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Caserta, le regole per il brindisi della vigilia di Natale

Comune, Questura, Prefettura e forze dell’ordine hanno lavorato e lavoreranno in sinergia in vista del grande afflusso di persone per le vie del centro previsto per la giornata di sabato 24 dicembre. Una settimana fa si è tenuto un tavolo ad hoc in questura. Vi hanno preso parte i responsabili dell’ordine, della sicurezza e gli amministratori cittadini, proprio per non trovarsi impreparati di fronte a quelle che si prevedono essere giornate di caos.

Nelle scorse ore, inoltre, il sindaco Carlo Marino ha firmato una ordinanza che stabilisce regole e linee guida per i gestori dei locali e anche per gli utenti. Tra le altre norme, si impone a tutti “gli esercizi pubblici, commerciali, attività di commercio su area pubblica, attività artigianali del settore alimentare, circoli ed altri punti di ristoro ubicati nel territorio cittadino, il divieto assoluto, dalle ore 10 alle ore 21 dei giorni 24 e 31 dicembre, di vendita di bevande di qualunque genere contenute in contenitori di vetro o lattine, mentre l’utilizzo di bicchieri di vetro all’esterno dei locali è consentito esclusivamente per il servizio ai tavoli“.

Prevista anche una regola per quanto concerne la musica: “Qualora all’interno dei locali di somministrazione si verificassero situazioni di particolare affollamento che possano creare pericoli alla pubblica incolumità, è consentita la diffusione sonora all’esterno degli stessi, con impianti conformi alla normativa“.

Redazione L'Occhio di Caserta

Redazione L'Occhio di Caserta: comunicati stampa, notizie flash, contributi esterni del giornale

Articoli correlati

Back to top button