Cronaca

Caserta, ciclista investito da un’auto pirata: “Ha battuto la testa e non si muoveva”

Ciclista investito da un’auto pirata sotto il Ponte Ercole a Caserta: i fatti sono avvenuti intorno alle 13:45 di oggi, mercoledì 15 maggio. L’uomo è stato trovato dai soccorsi esanime e dolorate: ha riportato un trauma alla testa.

Caserta, ciclista investito da un’auto pirata

Per cause ancora in corso di accertamento, un ciclista è stato travolto da un’auto pirata intorno alle 13:45 di oggi mercoledì 15 maggio sotto il Ponte Ercole. Sul posto sono intervenuti i sanitari che lo hanno trovato esamine e dolorante ed è stato trasportato in ospedale. Presenti anche i vigili urbani.

I due avvocati Pasquale Rocco e Grazia Forte hanno assistito alla scena: “Un’auto pirata ha investito un ciclista sotto il ponte di Ercole, poco prima che transitassimo io e la collega” ha dichiarato Rocco. “Il malcapitato ha battuto violentemente la testa a terra e non si muoveva: abbiamo bloccato il traffico e chiamato i soccorsi, prestando le prime cure”.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio