Cronaca

Caserta, droga nascosta nella cabina elettrica: il sequestro

Illegalità nel Casertano dove i carabinieri hanno rinvenuto in una cabina elettrica che alimenta le luminarie un quantitativo non specificato di sostanza stupefacente.

Droga nella cabina elettrica

Le luminarie nel Casertano erano inspiegabilmente spente: la spiegazione sarebbe che la cabina elettrica che alimenta le luminarie sarebbe stata isolata e posta sotto sequestro dai  Carabinieri, i quali, nel corso di un’operazione antidroga, vi avrebbero trovato nascosta della sostanza stupefacente riferibile ad un giovane del posto tratto in arresto.

Articoli correlati

Back to top button