Cronaca

Caserta, ex dirigente provinciale del PD condannato per stalking

Il noto imprenditore casertano Giovanni Cusano, 64enne ed ex dirigente provinciale del PD, nonché ex gestore dell’albergo sul viale Carlo III ha ricevuto una condanna in Cassazione ad 1 anno e 8 mesi per reato di stalking.

Caserta, condannato per stalking l’ex dirigente del PD Giovanni Cusano

Cusano era stato assolto in primo grado per le accuse di violenza sessuale e maltrattamenti ai danni di una sua ex dipendente di Ruviano (CE), ma lo scorso anno il giudice della Corte d’Appello partenopea lo ha condannato a 1 anno e 8 mesi per il reato di stalking.

La pena è stata confermata nella giornata di ieri in cassazione. Continua a pendere la scure sul Partito Democratico che, a causa di queste vicende correlate ad ex e attuali esponenti, continua ad avere serie difficoltà a riprendersi dal flop del 4 marzo.

Antonio Bassano

Giornalista pubblicista dal 2017, ma anche eterno appassionato di lotta, pittura, street photography e del mondo otaku. Cresciuto giornalisticamente grazie al quotidiano L'Occhio di Francesco Piccolo, Antonio Bassano ha un approccio alla professione letterario semplice e spontaneo, nonché orientato a mettere a nudo la notizia senza commistioni o forzature.

Articoli correlati

Back to top button