Cronaca

Muore davanti ai genitori a 22 anni: la tragedia di Francesco, studente casertano nel frusinate

Si è spento a soli 22 anni Francesco Di Santo, giovanissimo studente di ingegneria presso l’Università di Cassino e residente ad Aquino, in provincia di Frosinone. Il giovane, originario di Cesa, a pochi passi da Aversa, ha perso la vita mentre era a tavola con i genitori nel suo appartamento nel frusinate.

La tragica morte di Francesco Di Santo

Francesco era a cena con i familiari quando è stato colto da un malore. Immediato ma inutile l’intervento dei sanitari del 118 che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso le cui cause sono ancora da stabilire. La sua scomparsa ha chiaramente gettato nello sconforto parenti ed amici. Francesco da anni viveva vicino Cassino per motivi di studio.

Il sindaco di Aquino, Libero Mazzaroppi ha espresso il cordoglio per la tragica vicenda: “Ventidue anni sono nulla rispetto a quello che un giovane dovrebbe meritare. Il piangere e le parole, neppure minimamente, potranno mai alleviare lo strazio e il dolore di una famiglia che si vede strappare dalla vita un ragazzo così. Mi stringo forte, a nome mio e dell’intera comunità, a tutti i suoi cari. Ciao Francesco, continua a sognare e vola più in alto che si può”.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button