Cronaca

Cade dal balcone e muore dopo un volo di 6 piani: addio al giudice Buonajuto

Dramma a Caserta: morto il giudice Buonajuto, è caduto dal balcone. Il 78enne è deceduto dopo un volo di 6 piani

È il giudice Luigi Buonajuto l’uomo morto Caserta dopo essere caduto dal balcone. Il dramma si è consumato in via Volta nella mattinata di ieri, martedì 13 luglio, quando il magistrato in pensione è precipitato dal balcone del suo appartamento al sesto piano di un edificio. Una caduta che non ha lasciato scampo all’ex toga come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Caserta, il giudice Luigi Buonajuto morto dopo essere caduto dal balcone

Immediato l’arrivo sul posto dei soccorsi ma i sanitari non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del giudice che a breve avrebbe compiuto 79 anni. Non è ancora chiara la dinamica del tragico avvenimento e, quindi, se si è trattato di un incidente dovuto ad un capogiro o un gesto volontario.

Il lutto

Vedovo da oltre dieci anni, Luigi Buonajuto lascia quattro figli. Poco meno di quindici anni fa era andato in quiescenza. È stato anche giudice tributario oltre ad aver presieduto una sezione penale del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere.

Articoli correlati

Back to top button