Cronaca

Caserta: incendio in casa, due ragazzini si salvano scappando sui tetti

Nella notte a Curti, in provincia di Caserta, un incendio è scoppiato in un appartamento all’ultimo piano, occupato da una famiglia di otto ragazzi di nazionalità tunisina-egiziana. Sei di loro, alla vista delle fiamme, sono fuggiti in strada, mentre altri due sono saliti sul tetto del palazzo.

Caserta, scoppia un incendio in casa e due ragazzini scappano sui tetti: salvati dai vigili del fuoco

Scoppia un incendio in un appartamento a Curti, in provincia di Caserta, occupato da una famiglia di otto persone. Due dei ragazzini alla vista delle fiamme sono scappati sul tetto del palazzo. Gli altri, sono prontamente fuggiti in strada.

I vigili del fuoco, giunti rapidamente sul posto, hanno utilizzato un’autoscala per salvare i due ragazzi rimasti sul tetto. Il tempestivo intervento dei pompieri ha non solo salvato i giovani, ma anche impedito che l’incendio si propagasse agli edifici vicini.

L’intervento ha richiesto l’uso di diverse squadre e mezzi dei vigili del fuoco per domare le fiamme e mettere in sicurezza l’area. Grazie alla loro prontezza, nessuno è rimasto ferito gravemente e l’incendio è stato contenuto.

Redazione L'Occhio di Caserta

Redazione L'Occhio di Caserta: comunicati stampa, notizie flash, contributi esterni del giornale

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio