Cronaca

Notte di violenza a Caserta, maxi rissa tra minorenni a colpi di cinghia

Notte di violenza a Caserta: nella tarda serata di ieri, 17 giugno, è scoppiata una maxi rissa tra minorenni davanti al monumento ai Caduti nel pieno centro di Caserta. 

Maxi rissa a colpi di cinghia a Caserta

Il motivo che ha scatenato la violenza sarebbe stato quello della rivalità tra casertani e napoletani, rea tifosi delle due squadre, esplosa durante i festeggiamenti per la vittoria degli azzurri nella finale di Coppa Italia. Una vera e propria esplosione di violenza con i due gruppi che si sono fronteggiati a cinghiate.

Foto: Immagine di repertorio

Articoli correlati

Back to top button