Cronaca

Non accetta la fine della relazione, perseguita e minaccia di morte l’ex moglie: arrestato 32enne di Caserta

Non accetta la fine della relazione, perseguita e minaccia di morte l’ex moglie che alla fine si decide a denunciarlo: la Polizia di Stato ha arrestato un 32enne di Caserta con l’accusa di atti persecutori.

Caserta, perseguita e minaccia di morte l’ex moglie: arrestato

Nei mesi scorsi, secondo la denuncia, la donna aveva deciso di lasciare il marito proprio a causa del comportamento aggressivo. Ma lui, non accettando la fine della relazione, ha iniziato a perseguitarla con chiamate, messaggi, pedinamenti e appostandosi presso l’abitazione dove risiedeva. Dopo essere stata minacciata di morte, si è decisa a denunciarlo alla Polizia che lo ha rintracciato presso l’abitazione della vittime, mentre lui continuava a minacciarla, ed arrestato in “flagranza differita”.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio