Cronaca

Caserta, picchia sorella per estorcerle denaro: arrestato 37enne

I militari dell'Arma, a seguito di una segnalazione giunta al 112, si sono recati nell'abitazione della vittima dove hanno riscontrato la presenza dell'uomo

Maltrattamenti in famiglia, arrestato dai carabinieri un 37enne di Alvignano(Caserta) per estorsione e violenze nei confronti della sorella 51enne.

Caserta, picchia sorella per denaro

I militari dell’Arma, a seguito di una segnalazione giunta al 112, si sono recati nell’abitazione della vittima dove hanno riscontrato la presenza dell’uomo che poco prima, in stato di alterazione psicofisica legata all’abuso di sostanze alcoliche, aveva picchiato la donna minacciandola di morte con un martello.

Secondo quanto ricostruito anche sulla base delle dichiarazione della vittima è emerso che l’aggressione dell’uomo nei confronti della sorella è scaturita al culmine di continui episodi di maltrattamenti volti ad estorcerle danaro per comprare droga. Il 37enne è stato portato nel carcere di Santa Maria Capua Vetere.

Fonte: Repubblica

Articoli correlati

Back to top button