Cronaca

Caserta, nuovo caso di Reveng Porn: la denuncia

Nuova storia di Revenge Porn a Caserta dove una donna ha deciso di porre fine a una lunga serie di ricatti denunciando.

Nuovo caso di Revenge Porn a Caserta

Sono così stati denucniati per stalking e per i reati della nuova legge “Reveng Porn” due giovani del Casertano e di Isernia.

Sono accusati di aver ricattato una donna sposata. Lei aveva stretto amicizia su facebook con un uomo al quale aveva cominciato a confidare i suoi segreti più intimi, fino ad inviare foto alquanto piccanti. Un gioco di trasgressione nel quale lei era andata decisamente oltre, fino a mostrarsi nuda all’altro che però era un giovane casertano.

I ricatti

Proprio quest’ultimo, insieme a un complice, aveva cominciato a ricattarla, “forte” del possesso di quelle foto. Fino alla richiesta esplicita: il menage a trois. “O lo facciamo io, tu e il mio amico o mando tutto a tuo marito e tua cognata. Un ricatto al quale lei ha risposto rivolgendosi alle autorità che hanno provveduto a denunciare i due.

Articoli correlati

Back to top button