Cronaca

Caserta, rissa in zona Puccianiello: 36enne colpito con un pugno in pieno volto

Movida violenta a Caserta: ieri sera un uomo di 36 anni, originario di Recale, è stato colpito con un pugno in pieno volto dopo essere stato coinvolto in una rissa in zona Puccianiello.

Caserta, rissa in zona Puccianiello

Il 36enne, L.V., è stato coinvolto in una rissa, ieri sera, nella zona di Puccianiello a Caserta. Il litigio si è scatenato per futili motivi, ma questo non ha impedito che la situazione degenerasse, causando il ferimento dell’uomo.

Il pugno al volto gli ha provocato un ematoma e un danno al setto nasale, l’uomo è stato portato in ospedale e le sue condizioni non desterebbero preoccupazioni.

Sulla vicenda indagano i carabinieri di Caserta.

Articoli correlati

Back to top button