Cronaca

Armato di martello tenta una rapina in un negozio a Caserta

Un uomo tenta una rapina in un negozio di Caserta in via Mazzini armato di martello: bloccato e arrestato dai Carabinieri. Un 44enne ucraino, residente a Casagiove, dovrà rispondere per tentata rapina aggravata.

Caserta, tenta rapina in un negozio armato di martello

I carabinieri sono intervenuti presso un’attività commerciale, in seguito ad una segnalazione. Hanno sorpreso, in flagranza di reato, un 44enne di origini ucraine intento a farsi consegnare l’incasso. L’uomo era armato di un martello. Fermato, è stato arrestato per tentata rapina aggravata.

La dinamica

L’umo si era introdotto in un negozio di ottica, armato di martello, nell’intento di farsi consegnare tutto l’incasso ma è stato bloccato dai militari. Non riuscendo dunque ad impossessarsi del denaro ha tentato la fuga invano.

La perquisizione

Durante la perquisizione personale i militari hanno rinvenuto uno zaino dove era riposto il martello, una roncola, un taglierino ed altri attrezzi.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Back to top button