Cronaca

Trovata una bomba della Seconda Guerra Mondiale nel Casertano: l’ordigno fatto brillare in una cava in disuso

Castel di Sasso, trovata una bomba della Seconda Guerra Mondiale. L'ordigno è stato fatto esplodere in una cava in disuso

Castel di Sasso è stata trovata una bomba risalente alla Seconda Guerra Mondiale. Il raro ordigno è stato trovato e fatto brillare in una cava in disuso dopo il ritrovamento nella frazione di Strangolagalli da parte dei volontari di Legambiente.

Castel di Sasso, trovata e fatta esplodere una bomba della Seconda Guerra Mondiale

Dopo il ritrovamento dell’ordigno sono stati allertati i carabinieri di Formicola. I militari del 21° Reggimento Genio Guastatori della Brigata Garibaldi di Caserta hanno recuperato la bomba da mortaio, fatta brillare in una cava in disuso a Bellona.

Articoli correlati

Back to top button