Cronaca

Donna trovata morta in casa: dramma a Castel di Sasso

Sul posto anche il medico legale e i sanitari del 118

Tragedia a Castel di Sasso dove il cadavere di una donna è stato trovato in casa: la 50enne presentava, secondo quanto riferito dagli inquirenti, ferite alla testa. Sul caso indagano i Carabinieri, arrivati sul luogo della macabra scoperta. Sul posto anche il medico legale e i sanitari del 118.

Castel di Sasso, cadavere di una donna trovato in casa

Macabra scoperta a Castel di Sasso dove il corpo di una donna di circa 50 anni, Daniela M., è stato rinvenuto privo di vita nella propria abitazione. Sul corpo, la vittima presentava ferite alla testa.

L’allarme è stato lanciato subito, sul posto sono poi intervenuti i carabinieri che stanno indagando sul caso. La dinamica di quanto avvenuto per ora resta un giallo che gli inquirenti cercheranno di scoprire.

I soccorsi

Sul posto anche il medico legale e i sanitari del 118. Le ipotesi per ora sono da attribuire ad una morte accidentale o violente. Non si esclude un malore improvviso e che in seguito la vittima possa aver sbattuto la testa ma questo può stabilirlo solo l’autopsia. La vittima viveva da sola.

Articoli correlati

Back to top button