Cronaca

Castel Volturno, abbattute le villette di Bagnara

Castel Volturno, sono cominciati questa mattina i lavori per gli abbattimenti delle villette di Bagnara, oramai da anni simbolo del degrado.

Castel Volturno, abbattute le villette di Bagnara

Le villette oramai in disuso da tempo, stazionavano comunque ad un passo dal mare, ruderi che appoggiavano le fondamenta sulla spiaggia, disgregando il paesaggio naturalistico circostante.

Il sindaco uscente di Castel Volturno Dimitri Russo, questa mattina era già presente sul cantiere, poi sul posto interverranno il prefetto di Caserta Raffaele Ruberto, il prefetto di Benevento Francesco Antonio Cappetta, il procuratore capo della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, Maria Antonietta Troncone, il governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca e l’assessore ai lavori pubblici di Castel Volturno Giuseppe Scialla.

Le parole di De Luca

Durante la fase degli abbattimenti è intervenuto anche il governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca

Siamo stati dei disgraziati, qui avevamo una miniera d’oro. Questa è l’unica parte della regione che può ospitare un turismo di massa.

E in riferimento all’attuale governo, ha aggiunto

Mi auguro che questa banda di ‘sfessati’ che sono al governo, che è come una sorta di circo equestre, comprendano che l’unica linea utile sull’abusivismo è quella della Regione Campania.

 



 

Articoli correlati

Back to top button