Cronaca

Blitz a Castel Volturno, autolavaggio abusivo sequestrato

Castel Volturno, sequestrato un autolavaggio abusivo. Medesimo provvedimento per 2 aspirapolveri, 2 nebulizzatori

Castel Volturno è stato chiuso un autolavaggio in virtù dell’ordinanza firmata dal funzionario responsabile del Suap. Il provvedimento è stato adottato in seguito al sopralluogo di polizia metropolitana di Napoli e dei militari dell’Esercito.

Castel Volturno, chiuso un autolavaggio

L’attività situata in via Cadorna è stata chiusa. Il titolare infatti aveva aperto uno scarico di acque reflue provenienti dall’attività di autolavaggio in assenza di autorizzazione. Inoltre aveva smaltito i rifiuti in modo non documentabile.

Il provvedimento

È dunque scattato il sequestro per l’autolavaggio di 70 metri quadri. Medesimo provvedimento per 2 aspirapolveri, 2 nebulizzatori, 2 idropulitrici e altri attrezzi utili all’attività.

 

Articoli correlati

Back to top button