Cronaca

Muore folgorato di notte, colpa di un cavo elettrico scoperto

Tragedia alla vigilia di Pasqua a Castel Volturno dove un uomo di 35 anni è stato trovato morto all'interno della sua abitazione

Tragedia alla vigilia di Pasqua a Castel Volturno dove un uomo di 35 anni è stato trovato morto all’interno del bagno della sua abitazione. A provocare il decesso del ragazzo sarebbe stata una scossa di un cavo elettrico La vittima si chiamava Marco Chiantese e aveva trentacinque anni.

Castel Volturno, uomo morto dopo aver toccato un cavo elettrico

La drammatica scoperta è stata fatta dalla compagna dell’uomo che, nel cuore della notte, non vedendolo tornare dal bagno, si è recata a controllare cosa stesse accadendo. Sul luogo sono intervenuti i sanitari del 118 che non hanno potuto fare altro che accertare il decesso dell’uomo.

Articoli correlati

Back to top button