Cronaca

Castel Volturno, nascondeva pistola e munizioni in casa: arrestato

A Castel Volturno, un uomo è stato arrestato dopo che i carabinieri avevano scoperto pistola e munizioni nascoste nella sua abitazione

Arrestato per detenzione di pistola e munizioni

I Carabinieri della Stazione di Castel Volturno (CE), in quel centro, nel corso di un servizio di controllo del territorio, hanno proceduto all’arresto di F. V., cl. 1963, domiciliato in Castel Volturno, ritenuto responsabile di detenzione illegale di armi da fuoco e munizioni. I militari dell’Arma, a seguito di perquisizione personale e domiciliare, hanno rinvenuto nella disponibilità dell’uomo, illegalmente detenuti, una pistola calibro 7,65 senza matricola,  perfettamente funzionante, con caricatore e 10  proiettili.

Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro. Ulteriori accertamenti in corso da parte dei Carabinieri della Stazione di Castel Volturno, volti ad accertare la provenienza dell’armamento.

L’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button