Cronaca

Shock nel Casertano: gli sbarrano la strada e colpiscono l’auto, terrore in centro

Lite in strada, notte di paura e follia a Cellole: un gruppo di ragazzi sbarra la strada ad un 40enne, poi l'aggressione

Attimi di paura a Cellole per una lite in strada avvenuta nella notte tra lunedì 23 e martedì 24 maggio. È accaduto poco prima delle 23 quando – come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino – un uomo transitando a bordo della sua vettura nei pressi di piazza Aldo Moro, in pieno centro cittadino.

Lite in strada, paura a Cellole

Il 40enne si è visto sbarrare la strada da un gruppetto di circa 20 ragazzi. L’uomo è sceso dalla vettura, chiedendo ai giovani di liberare la strada ma, per tutta risposta, i giovani lo hanno aggredito. L’uomo è riuscito a rientrare a bordo della vettura prima che la situazione degenerasse. I teppisti hanno tentato di aprire gli sportelli a suon di calci, ma non c’è stato nulla da fare. Il 40enne ha poi allertato i carabinieri di Sessa Aurunca, prima di raggiungere l’ospedale San Rocco.

Articoli correlati

Back to top button