Cronaca

Caserta, nuova terapia genica rende la vista a due bambini ciechi

A due bambini ciechi è stata resa la vista grazie ad una tecnica innovativa eseguita a Caserta. I due bambini, di 8 e 9 anni, erano ciechi dalla nascita a causa di una particolare forma di distrofia retinica ereditaria.

Nati ciechi, acquisiscono la vista a Caserta

La tecnica è stata eseguita per la prima volta in Italia alla Clinica oculistica dell’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli” di Caserta. La malattia è causata da mutazioni in un gene chiamato RP65 e la terapia, sviluppata da Novartis, fornisce una copia funzionante di questo gene.

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto